25 Giugno 2017
news
percorso: Home > news > News Generiche

Under 14: si chiude in attivo la stagione della verità

28-04-2017 16:14 - News Generiche
Ed eccoci arrivati all´ultimo atto ufficiale stagionale, dopo una ennesima lunga,difficile e travagliata stagione per questa squadra, che quest´anno si è presentata con molti giocatori nuovi, alcuni dei quali esordienti per il gioco del basket.
Abbiamo quest´ultima sfida per migliorare il numero di vittorie conseguite l´anno precedente e raggiungere quanto previssato a inizio anno. Ci giochiamo questa importante traguardo con la compagnie del Cesano Seveso.
Sulla carta, dati e risultati alla mano, è un sicuramente un avversario alla nostra portata.Ma bisogna ricordarsi che proprio nella partita di andata Cesano ha trovato la sua unica vittoria stagionale proprio contro i nostri ragazzi, che fecero la loro peggiore prestazione stagionale. Conoscendo poi l´indole suicida che ogni tanto prende a questa squadra nulla è per scontato.
Purtroppo dobbiamo registrare le molte assenze dei nostri avversari,che per varie ragioni si presentato in solo 7 elementi, rendendo di fatto la gara probabilmente meno appassionante. Ma noi siamo in grado anche di avere black-out tali da rendere tutto possibile.
Così alle 17 c´è il fischio di inizio. Partiamo subito bene e con delle buone difese andiamo velocemente sul 2 a 8. Piccolo e immediato vantaggio, ma i nostri avversari sembrano prenderci le misure, qualche canestro sbagliato, qualche indecisione e Cesano è già arrivato sul 8 a 8.
Ed ecco presentarsi il solito problema sul giro palla in attacco e la paura che avolte, sembra affliggere i nostri ragazzi , nel provare degli uno contro uno. Queste nostre indecisioni permettono ai nostri avversari di rimanere in gara.
Anzi gli avversari sembrano più reattivi per nostra fortuna non sono precisissimi neanche loro a canestro e anche loro fanno fatica a far girare velocemente la palla. Ma tant´è, basta a Cesano per finire in vantaggio il primo tempo 12 a 10.
Si parte con il secondo tempo e finalmente i ragazzi sembrano essere entrati in gara, aggressivi veloci nelle ripartenze e sopratutto più precisi al tiro. Saliamo velocemente ad un +8 con un parziale di 0 a 10.
I nostri avversari patiscono sicuramente una nostra aggressività maggiore sia probabilmente incomincia a farsi sentire l´esiguo numero di cambi a disposizione. Così il tempo scorre velocemente e poniamo le basi per una prima fuga. Il secondo tempo finisce con un perentorio 5 a 21
Post intervallo la partita sembra avviata verso i binari stabiliti nel secondo tempo anche perchè la stanchezza dovrebbe farsi sentire nei nostri avversari, ma guardo un pò, invece succedde esattamente l´opposto, i nostri ragazzi hanno il classico black-out e i nostri avversari ne approffittano e ritrovano energie ormai credute perse. E da + 14 ci ritroviamo a solo +8 e palla in mano a Cesano.
Fortunatamente loro non sono precisi al tiro e piano piano ci svegliamo dal torpore primaverile e risfoderiamo grinta e corsa. Il terzo tempo ormai è andato ma riusciamo a limitare i danni finisce 15 a 10.
La partita visto i nostri temporanei buchi neri è ancora aperta benchè siamo su un buon +9.
Partiamo con ultimo e decisivo quarto della stagione. I ragazzi sembrano essere nel momento di luna buona e con qualche contropiede prendiamo subito il largo +15. Questo margine sembra finalmente darci sicurezza e sopratutto a spegnere le poche e stanche spreanze dei nostri avversari. Dopo pochi minuti si capisce che il risultato della partita non è più in bilico, ci porterremo a casa quest´ultima vittoria raggiungendo l´obbiettivo prefissato con Fabio ad inizio anno. Una vittoria in più rispetto l´anno prima. Onore delle armi ai nostri avversari che chiaramente nell´ultimo quarto non avevano più benzina ma hanno provato a lottare comunque fino alla fine finisce con un perentorio 4 a 18. Finale 36 a 59. L´ultima è nostraE´ finita una lunga e intensa stagione, costellata di tensioni, bel gioco, sconfitte, vittorie, momenti di black uot generale, urla infinite di Fabio. E´ tempo di bilanci e risultati non possono che essere, come al solito chiaro scuri, a seconda di come si vuole vedere questo bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto.
Sicuramente la squadra è crescuta molto lungo il corso della stagione, e a sprazzi a fatto intrevedere tutte le potenzialità che sono sicuramente più alte dei risultati portati a casa. Inoltre bisogna ricordare che quest´anno abbiamo avuto dei nuovi innesti alcuni dei quali hanno camminato per la prima volta su un parquet, quindi c´è stato un grande lavoro da parte di Fabio dovendo integrare questi nuovi atleti.
Di contro nella stagione la squadra ci ha continuamente abbituato a questi improvvisi cali di concetrazione black-out generali in cui spesso ci siamo giocati la possibilità di lottare fino all´ultimo anche con squadre potenzialmente più forti di noi.
Un ringraziamento a Fabio e alla sua voce che non è mai mancata in nessuna partita alla sua tenacia, alla sua volontà di insegnare e non risparmiarsi mai durante le partite e allenamenti anche in quei momenti in cui la sua gola ha temuto per se stessa a fronte delle lunga urla per cercare di caricare svegliare i ragazzi.
Un rigraziamento a tutti i ragazzi per i loro impegno e presenza durante gli allenamenti e durante le partite, per non aver mai perso la voglia e la volontà di provarci anche quando le partite sembravano predestinate. L´impegno il rispetto per l´avversario in questa squadra non sono mai mancati ed è un punto questo su cui ripartire l´anno prossimo
Infine un ringraziamento a tutti i genitori che nonostante i vari impegni famigliari sono sempre stati presenti a sostenere i nostri ragazzi nelle gioie e nelle difficoltà
All´anno prossimo

S.T.


Frase della settimana

area video

Generici
[]
[ continua ]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]