Crea sito

Dodicesima giornata ultima partita prima della pausa Natalizia, Ussa in una giornata tempestosa va a trovare Forze vive Inzago una delle squadre più solide del campionato. Nova si presenta un po’ acciaccata e con elementi fisicamente non a posto, unica nota positiva il rientro a pieno di Matteo Mariani. Non siamo fortunati neanche con la terna arbitrale, due ragazzini molto molto giovani…..  lasciamo a voi lettori le ardue conclusioni.
La partita sarà divisa in due, i primi due quarti dormiamo completamente in difesa, i padroni di casa fanno di tutto, in campo c’e’ una squadra sola, riusciamo ad andare anche sotto di 20. Per fortuna qualche canestro entra e riusciamo a contenere la cosa. Nei quarti seguenti il terzo e il quarto cerchiamo di alzare la testa e in alcuni casi ci riusciamo ma stasera c’e’ un Cristofori da 32 punti, immarcabile o meglio, immarcabile per Nova, a parte i tiri che prende, va a rimbalzo in attacco creando il vuoto, realizza tiri liberi … infermabile.
Se dividessimo i quarti in due partite singole la prima l’abbiamo persa 48 a 33 e la seconda vinta 43 a 45. Questo vuol dire che c’e’ qualcosa che non va nell’approccio alle partite, normalmente si perdono i quarti finali a causa della stanchezza, a causa dei ragazzi infortunati, e invece in questo caso il finale lo vinciamo.
Il finale parla di 91 a 78 un punteggio su cui riflettere. Anche questa sera in alcuni frangenti si è giocato sa soli, ormai è una costante, peccato. Speriamo che il nuovo anno porti un po’ di ragione a chi ragione dovrebbe averne da vendere !!!!

Vi auguro un Buon Natale !!!
Sempre forza Ussa !!!!!

A. B.