Crea sito

Undicesima giornata del girone di serie D, Nova va a trovare la vicina Paderno in uno scontro per non rimanere in zona play out !!!! Privi ancora di Veggetti e Topalovic , affrontiamo Paderno squadra per noi sempre ostica, con la quale facciamo tanta fatica a giocare.
Nel primo quarto, i primissimi minuti Nova parte bene, poi Paderno prende le misure e incomincia a difendere, Ussa sbaglia una marea di conclusioni. Con qualche colpo di fortuna riusciamo a concludere il quarto sul 15 pari.
Il secondo quarto subiamo veramente tanto, quando si sbaglia in attacco, conclusioni già fatte, la dura legge del basket ti bastona, e difatti prendiamo una vera e propria mazzata.
In difesa si concede come sempre troppo , ed ecco il parziale che poi ci ammazzerà per tutta la partita finiamo 37 a 24 .
Dopo la pausa c’e’ una leggera reazione di Nova, ma ci sono due problemi fondamentali da risolvere, il primo non si difende, il secondo in attacco siamo ripartiti a giocare da soli ognuno per il proprio tabellino; incrementiamo lo svantaggio 56 a 41 per i padroni di casa.
L’ultimo quarto lo vinciamo anche se pur di poco, perché ci mettiamo un  po’ più di anima in difesa, ma la cantilena in attacco rimane. Perdiamo l’ennesima partita 80 a 67 senza una propria identità, tanti bravi giocatori ma singoli !!!! Peccato un’altra occasione persa dopo la bella performance contro Malaspina.
Forza Ussa !!!!!!!!

A.B.